• Endurance Dintorni

CALA IL SIPARIO SUL CHAMPIONSHIP 2021 TARGATO SHEIKH TAHNOON BIN KHALIFA MOHD AL NAHYAN

SENSAZIONI...A CALDO...



Dopo una lunga, calda ed emozionante giornata di endurance, cala il sipario sul circuito SHEIKH TAHNOON BIN KHALIFA MOHD AL NAHYAN 2021.

Un challenge di tre tappe (Vittorito, Sant'Eusanio del Sangro, Vittorito) che ha visto l'Abruzzo protagonista dell'endurance italiano grazie al supporto di uno Sceicco che ha voluto investire su una realtà che da sempre si espressa ai massimi livelli in Italia e nel mondo grazie ai risultati ottenuti dalle sue amazzoni e dai suoi cavalieri.

La lista dei soggetti che si sono spesi affinché il circuito raggiungesse gli obiettivi prefissati, è lunga; seppur con alcune difficoltà fisiologiche dovute ad una variegata visione d'insieme dell'endurance da parte dei tanti attori coinvolti, il plauso va senz'altro all'ideatore, al promotore centrale.

Parliamo del testardo e spesso spigoloso Antonio Forgione che ha saputo districarsi tra lavoro, famiglia ed organizzazione del circuito con quella maestria che in pochi hanno nel DNA.

Il mio personale auspicio, stando a quello che ho visto e sentito durante tutta la stagione, è che le valide forze dell'endurance abruzzese, possano sedersi attorno ad un tavolo e rimettere la nave con la prua nella stessa direzione, aspettando un buon vento che gonfi finalmente un'unica vela.

La vita, ed il Covid è sempre lì a ricordarcelo, è districata di problemi seri, veri, cerchiamo tutti di alleggerirci e prendere almeno l'endurance, come un qualcosa che unisca; si può fare, basta un po' di umiltà.

Con questa foto che racchiude un po' il senso di quanto espresso, seppur ancora accaldato e frastornato dalle temperature equatoriali di oggi, ringrazio tutti, soprattutto la Asd i Cavalieri dell'Antera che ha accettato di organizzare una finale conscia delle difficoltà climatiche che avrebbe affrontato..

Ringrazio i miei due collaboratori, Oreste Testa e Davide Nurzia, instancabili e provati, con le loro attrezzature elettroniche che oggi chiedevano pietà surriscaldandosi a dismisura.

Dulcis in fundo loro, i cavalli, i veri protagonisti del nostro sport, nonché tutti gli atleti che ancora una volta hanno dimostrato la vera essenza della parola ENDURANCE.


Le fotografie della gara da domani saranno disponibili su www.getpica.com

(codice: VITTORITO), selfie e via...


Nei prossimi giorni spazio agli sponsors ed alla loro passerella dei ringraziamenti


Buon riposo...

LG


410 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti